Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri in offerta

Lev Vygotskij

Sviluppo, educazione e patologia della mente

di Mecacci Luciano

editore: Giunti

Scritto da uno dei massimi esperti di Lev S. Vygotskij, il volume, dopo una sintetica biografia e la descrizione delle varie fasi della “scoperta” dello psicologo russo nel corso del secondo Novecento, analizza la teoria storico-culturale di Vygotskij nei suoi aspetti principali: l’autonomia della psicologia, i concetti di funzione psichica superiore e sistema psicologico, il rapporto tra pensiero e linguaggio, la coscienza, lo sviluppo psichico del bambino, la formazione dei concetti, il gioco e l’immaginazione, il ruolo della scuola, il processo di insegnamento/apprendimento e la zona di sviluppo prossimo, il criterio di normale e patologico nello studio delle disabilità e dei processi psicopatologici. Il volume è corredato da box in cui è spiegato il significato di termini e concetti specificamente vygotskiani e da una completa bibliografia degli scritti di e su Vygotskij.
16,99 15,99

Guida del gesuita... a quasi tutto

Una spiritualità per la vita concreta

di James Martin

editore: San Paolo Edizioni

Finalmente un manuale per la vita spirituale adatto a tutti, senza fronzoli e capace di parlare un linguaggio semplice e appassionante: la Guida del gesuita… a quasi tutto è ispirata alla vita e all’opera di sant’Ignazio di Loyola, fondatore della Compagnia di Gesù, ed è un’opera che il lettore non riuscirà a smettere di leggere.Centrato attorno al concetto ignaziano di “cercare Dio in ogni cosa”, il libro di J. Martin ci parla di relazioni, denaro, lavoro, preghiera, scelte (ossia di... quasi tutta la nostra vita), con serietà abbinata al senso dello humour, a tratti irresistibile, che rende questo autore amatissimo sia in America che nel mondo gesuitico (lo stesso papa Francesco lo stima molto).Ricco di esempi, di aneddoti tratti dall’autobiografia personale, ma anche dalle vite dei santi della Compagnia di Gesù, si inserisce nel novero dei grandi testi di spiritualità che parlano alle donne e agli uomini di oggi.Un libro che insegna, a chi avrà la pazienza (e la gioia serena) di leggerlo, “come si cerca Dio nelle cose e nelle persone che circondano la nostra vita (figli, mariti, mogli, amici, nonni, nipoti, compagni di lavoro, nemici...)” ma soprattutto come “Dio cerca noi” attraverso ogni avvenimento e ogni incontro che ci capita. Un libro memorabile, che porteremo a lungo con noi.
25,99 22,99

Vietato lamentarsi

Agisci per cambiare in meglio la tua vita e quella degli altri!

di Salvo Noè

editore: San Paolo Edizioni

"Vietato lamentarsi" recita il cartello che papa Francesco ha appeso alla porta del suo studio. Quel cartello è un'idea di Salvo Noè, che ne ha fatto dono al Papa. Il cartello, vero e proprio monito a vivere al meglio la propria vita, nasce dal lavoro di psicologo e psicoterapeuta svolto da Noè e ora è anche un libro.Vuoi respirare un’aria nuova? Cerchi quella serenità e quella calma che aiutano ad affrontare meglio gli ostacoli e gli imprevisti della vita?Attiva nella tua vita più entusiasmo, più gratitudine e più responsabilità, per sviluppare le tue potenzialità e il desiderio della gioia di vivere.Pur riconoscendo le difficoltà, non credo che tu possa trovare la soluzione nel lamento, bensì nella voglia di agire per cambiare in meglio la tua condizione.Quindi smettila di lamentarti e cambia in meglio la tua vita e quella degli altri!
16,99 15,99

Fatti privati e pubbliche tribù

Storie di vita e giornalismo dagli anni Sessanta a oggi

di Maria Latella

editore: San Paolo Edizioni

A un giornalista capita di vivere momenti importanti della vita di un Paese. Maria Latella ce li ricorda nei particolari e nel significato profondo, raccontando personaggi e fatti, eventi tragici e mutamenti sociali, la musica, la moda, la pubblicità e lo stile di vita. Il tutto con la leggerezza e la grazia di una cronista abituata a sorridere di se stessa e di chi si prende troppo sul serio. Like a Hurricane cantava Neil Young, e pare colpire nel segno, Latella scrittrice ha il passo e l’ironia di Latella giornalista: se il passato si compone di ricordi newyorkesi e passaggi complicati tra professione e vita familiare, il presente si sintonizza sul registro del cambiamento. Maria Latella registra quel che cambia nel mondo e nella politica, nella sua vita e nella vita dei personaggi che incontra. Solo lo stile non cambia: sorride e intanto “morde”, proprio come quando, nel suo programma tv L’Intervista, pone le domande che il pubblico porrebbe, se fosse al suo posto. Non tutti hanno voglia di rispondere, ma questo non è un problema dell’intervistatrice. La carriera e la vita privata, la storia e le trame di potere che hanno caratterizzato l’Italia negli ultimi decenni sono gli ingredienti di un libro che si legge come un romanzo, nato dallo sguardo ironico di una cronista che non ha paura di dire la sua.
20,99 18,99

Pietra

L'anima e l'infinito da abitare

di Francesco Cicchi

editore: edizioni la meridiana

Questo libro raccoglie una selezione di storie, riflessioni,versi e stralci di discorsi ufficiali che abbracciano un arcotemporale di decenni.Materiale “emotivo” riportato, non secondo un criteriocronologico, ma con giustapposizioni tematiche che alternanoi pensieri ai ritratti ispirati a vicende reali.Con questo artificio creativo il racconto assume non iltono cronachistico di una testimonianza sociale e settoriale,ma il retrogusto introspettivo, rispettoso e atratti ancora tormentato, di una riflessione più ampiae presente, indispensabile per la disciplina quotidianadell’anima.Un messale laico, in equilibrio tra i gesti e il canto, chesi presenta con il candore inquieto e stupito di un diarioscritto a mano, ma anche come impegno per la costruzionedi una regola umile, morale e civica, disincantatae necessaria al tramandare.
11,99 10,99

Non dite che non abbiamo niente

di Madeleine Thien

editore: 66thand2nd

Quando Marie vede per la prima volta il capitolo 17 del «Libro dei ricordi» – un taccuino lungo e stretto, coperto di ideogrammi che lei non è in grado di riconoscere –, ancora non sa che quella storia, letta, raccontata, ricopiata, passata di mano in mano, la accompagnerà per il resto della vita. Perché in quei taccuini non sono contenute solo le peripezie di Da-wei e di Quattro Maggio, l’avventuriero che salpa per l’America e l’eroina che attraversa a piedi il deserto del Gobi: le pagine sono intrise di tutti i sogni dei protagonisti di questo romanzo attraverso settant’anni di storia cinese. Sogni infranti, macinati dalla Storia, come quelli di Zhuli, Passero e Jiang Kai, tre talentuosi musicisti le cui ambizioni sono state distrutte, in modi diversi, in nome della Rivoluzione culturale. O come quelli di Ai-ming, la figlia di Passero, costretta a scappare dopo la repressione seguita alle manifestazioni di piazza Tian’anmen. Vicende private, quasi insignificanti se paragonate alla Lunga Marcia di Mao Zedong, all’affermarsi del comunismo, a purghe e repressioni, ma che devono essere raccontate, «ricordate», perché «siamo qui per conoscere e non per dimenticare, per interrogare e non per rispondere».
16,99 15,99

Compro. Pago! Pretendo!!!

Un cittadino informato è un consumatore tutelato!

di Rossana Pacenti Tosti Mariotti

editore: Montecovello

Si parla molto dei diritti del consumatore, ma… siamo sempre consumatori? Quali tutele abbiamo? E soprattutto, siamo sicuri di conoscere le tante problematiche che il mondo del mercato nasconde? Per questo è importante INFORMARE PER PREVENIRE, al fine di rendere il lettore più consapevole e responsabile.L’autrice fa rivivere -analizzando fatti realmente accaduti ai tre protagonisti del libro assistiti dai relativi avvocati- esperienze di vita quotidiana realmente vissute per le quali sono fornite informazioni e consigli sui diritti del cittadino e le relative tutele che la legge mette a disposizione. Essere consumatore, però, non significa avere solo diritti ma comporta anche avere doveri; doveri che nascono da una corretta informazione: vero scopo di questo manuale.
8,99 7,99

CODICE DEL CONSUMATORE

INTRODUZIONE ALLA LETTURA, a cura dell’Avvocato Rossana Pacenti Tosti Mariotti

di Montecovello Ufficio Studi

editore: Montecovello

Il testo normativo annotato e commentato, con le ISTRUZIONI per un uso CONSAPEVOLE dei Diritti dei Consumatori contro le vessazioni commerciali…
8,99 7,99

Il cielo è sceso sulla terra

Il mistero del Natale

di Giancarlo Pani

editore: Ancora

«Nascendo a Betlemme duemila anni fa, l’Onnipotente si è fatto Bambino. Ha scelto di venire al mondo nella precarietà, lontano dai riflettori, dalle seduzioni del potere, dai fasti dell’apparenza. La rivoluzione della tenerezza del Dio che “ha rovesciato i potenti dai troni e ha innalzato gli umili” (Lc 1,52) continua ad interpellarci: per incontrarlo bisogna chinarsi, abbassarsi, farsi piccoli. La pace, la gioia, il senso della vita si incontrano lasciandoci stupire da quel Dio Bambino che ha accettato di soffrire e di morire per amore. La pace, la giustizia si costruiscono giorno per giorno, riconoscendo l’insopprimibile dignità di ogni vita umana, a partire dalla più piccola e più indifesa, riconoscendo ogni essere umano come nostro fratello» Papa Francesco.«Se mille volte nascesse Cristo a Betlemme / ma non in te: sei perduto per sempre» Angelus Silesius.Contributi di Antonio Spadaro, Giuseppe De Rosa, Pietro Bovati, Giancarlo Pani, Ferdinando Castelli.
11,99 10,99

Gli animali che amiamo

di Antoine Volodine

editore: 66thand2nd

L’umanità è pressoché scomparsa. Solo una donnina è rimasta ad aggirarsi in mezzo a capanne vuote nella speranza di farsi ingravidare da qualcuno di passaggio. Quanto agli altri superstiti, chissà. Al loro posto una vegetazione a tratti lussureggiante e una sequela di animali, fantastici e non, che entrano ed escono da sogni di sogni in una realtà onirica o comunque surreale. Cinque intrarcane e due Shaggås compongono questo straordinario pastiche letterario, bizzarro, giocoso, immerso in un’atmosfera apocalittica, da fine della Storia, dove l’umorismo del disastro si mescola a una malinconica, smagata rassegnazione.
11,99 10,99

Diario di uno scrittore in pigiama

di Dany Laferrière

editore: 66thand2nd

La scrittura è un mestiere e il pigiama l’abito da lavoro. Lo strumento per eccellenza, invece, è la macchina da scrivere. Oltre naturalmente alle ventisei lettere dell’alfabeto e a una manciata di regole grammaticali. Con questi pochi mezzi, a disposizione di chiunque, sono stati scritti i più grandi capolavori della letteratura. Il problema è saperli utilizzare con maestria. Certo servono talento, esperienza e un insaziabile appetito per la lettura. “Leggere, leggere, leggere” è infatti il primo e fondamentale consiglio che Laferrière dà agli aspiranti scrittori. A cui se ne aggiungono molti altri, in un manuale articolato in 182 lezioni, dove a suggerimenti più tecnici si mescolano i ricordi personali dell’autore e tante riflessioni su una passione antica, un’arte che è anche e soprattutto una “festa intima” a cui tutti sono invitati.
15,99 13,99

Il modo di dire addio

di Leonard Cohen

editore: Il Saggiatore

Leonard Cohen che scrive poesie su una Lettera 22, seduto al tavolino di una stanza gelida. Leonard Cohen in abito fumé, che alza il fedora di feltro per salutare la sua band. Cohen in un monastero zen, conosciuto da tutti i monaci come Jikan, «il Silenzioso». Leonard Cohen in Grecia, mentre lavora a un romanzo sotto lsd. Cohen a Montréal, Cohen a Londra e a New York. Cohen l’ebreo che canta un Cristo marinaio. Cohen e il suo sguardo dolce, Cohen gentiluomo. Cohen disperato. Cohen dalla voce tenebrosa e dorata, Cohen alcolizzato. Cohen figlio di un sarto, Cohen portavoce di ogni uomo perduto. Cohen e un amore finito. Cohen con Janis Joplin, su un letto sfatto del Chelsea Hotel. Cohen e Marianne. Cohen e Suzanne.La vita di Leonard Cohen è stata un cammino di gloria e tormento, di sconfitta, eleganza e fragile bellezza. Il suo esordio come cantautore è arrivato solamente a trentatré anni, dopo tre raccolte di poesie e due romanzi acclamati dalla critica e ignorati dal grande pubblico. Cucendo insieme musica e parole ha creato la sua arte, fatta di suoni vellutati e canti dall’abisso, di tradimenti, addii, di morte e desiderio, di impermeabili blu e uccelli sul filo. Ha dato voce a chi si consumava nell’attesa, ha sussurrato di misticismo, malinconia, di sesso e solitudine; ha alzato il suo Hallelujah verso un mondo sacro e distrutto, sporco e incantato. Ha dato forma all’amore come redenzione, promessa non mantenuta, vortice in cui sprofondare, lasciando canzoni nate dall’assenza e dalla privazione, poesie scure come la cenere depositata dal fuoco ardente ma effimero del tempo.Il modo di dire addio è il libro in cui Leonard Cohen confessa in prima persona la propria vita e la propria arte. Attraverso decine di interviste inedite in Italia – accompagnate da una lettera in cui Francesco Bianconi, autore e voce dei Baustelle, racconta il suo Cohen più intimo, costantemente in bilico tra esistenza e poesia – scorrono cinquant’anni di episodi e brani indimenticabili, da «Suzanne» a «I’m your man». E si svela a poco a poco il complesso mondo interiore di un uomo per cui la depressione è sempre stata una realtà quotidiana con cui lottare, un mare scuro da cui emergevano in superficie le sue canzoni, perché ogni sua parola era un’esplosione di luce.
21,99 19,99

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.