Il tuo browser non supporta JavaScript!

Non luogo a procedere

Epub
Non luogo a procedere
Ebook
Adobe DRM
titolo Non luogo a procedere
autore
argomenti Narrativa > Italiana e straniera
collana Garzanti Narratori
editore Garzanti
formato Ebook - Epub
protezione Adobe DRM

Informazioni sulla protezione

X
pagine 280
pubblicazione 2015
ISBN 9788811143734
 
9,99
Condividi

Disponibile anche nel formato

Pdf
9,99

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Claudio Magris è uno degli intellettuali del nostro tempo. Vincitore di numerosi premi italiani e internazionali, torna con un nuovo romanzo, violento, tenero e appassionato.
Il romanzo epocale di un grande scrittore.


«Leggendo il romanzo di Claudio Magris si è sopraffatti da un senso di rara potenza espressiva. Polifonico e di originale, elaborata struttura.»
La Stampa

«Un romanzo verità pieno di speranza. Le pagine che Magris dedica all'amore che dura oltre se stesso sono tra le più alte e commosse che ha scritto e basterebbero da sole a rendere questo romanzo indimenticabile.»
Il Sole 24 ore

«Il libro di Magris, unico nella sua struttura, senza modelli, si legge con la voglia di sapere alla fine di ogni pagina quello che accade nella pagina che viene dopo.»
Corrado Stajano, Corriere della Sera

«Claudio Magris è uno dei più grandi scrittori del nostro tempo.»
Mario Vargas Llosa

«In quest’epoca barbarica della storia, le opere e la presenza di Claudio Magris sono indispensabili.»
George Steiner

Claudio Magris si confronta con l’ossessione della guerra di ogni tempo e paese, quasi indistinguibile dalla vita stessa: una guerra universale, rossa di sangue, nera come le stive delle navi negriere, cupa come il mare che inghiotte tesori e destini, grigia come il fumo dei corpi bruciati nel forno crematorio della Risiera di San Sabba, bianca come la calce che copre il sepolcro.
Non luogo a procedere è la storia di un grottesco Museo della Guerra per l’avvento della pace, delle sue sale e delle sue armi, ognuna delle quali racconta vicende di passione e delirio; è la storia dell’uomo che sacrifica la vita alla sua maniacale costruzione, per riscattarsi alla fine nell’accanita ricerca di un’orribile verità soppressa; è la storia di una donna, Luisa, erede dell’esilio ebraico e della schiavitù dei neri.

Con una narrazione totale e frantumata, precisa e insieme visionaria, Magris scava con ferocia nell’inferno spietato delle nostre colpe, e racconta l’epos travolgente di tragedie e silenzi dell’amore e dell’orrore.

Claudio Magris (Trieste 1939) è stato docente universitario e collabora al «Corriere della Sera». Tra le sue opere, nel catalogo Garzanti sono presenti Dietro le parole (1978), Itaca e oltre (1982), Illazioni su una sciabola (1984), Danubio (1986), Stadelmann (1988), Un altro mare (1991), Microcosmi (1997, Premio Strega), Utopia e disincanto (1999), La mostra (2001), Alla cieca (2004), La storia non è finita (2006), Lei dunque capirà (2006), Alfabeti (2008), Livelli di guardia (2011), Teatro (2010) e Ti devo tanto di ciò che sono. Carteggio con Biagio Marin (2014). Ha pubblicato anche Il mito absburgico (1963), Lontano da dove (1971), L’anello di Clarisse (1984), Trieste. Un’identità di frontiera (1982, con Angelo Ara) e Segreti e no (2014).
 

Indice

Non luogo a procedere
pag. 1
1.
pag. 7
2.
pag. 13
3.
pag. 18
4.
pag. 21
5.
pag. 23
6.
pag. 25
7.
pag. 26
8.
pag. 28
9.
pag. 30
10.
pag. 32
11.
pag. 34
12.
pag. 38
13.
pag. 40
14.
pag. 44
15.
pag. 47
16.
pag. 50
17.
pag. 52
STORIA DI LUISA I
pag. 54
18.
pag. 59
UN CHAMACOCO A PRAGA
pag. 60
19.
pag. 80
20.
pag. 83
21.
pag. 85
STORIA DI LUISA II
pag. 88
22.
pag. 98
23.
pag. 99
24.
pag. 103
25.
pag. 104
26.
pag. 106
27.
pag. 111
28.
pag. 112
29.
pag. 113
STORIA DI LUISA III
pag. 114
30.
pag. 121
CACTUS MARCESCENS HITLER
pag. 123
STORIA DI LUISA IV
pag. 136
31.
pag. 146
32.
pag. 158
33.
pag. 160
34.
pag. 165
STORIA DI LUISA V
pag. 167
35.
pag. 180
SOLDATO SCHIMEK
pag. 181
36.
pag. 205
37.
pag. 206
STORIA DI LUISA VI
pag. 221
38.
pag. 239
STORIA DI LUISA VII
pag. 262
39.
pag. 272
COSÌ DICHIARA LUISA DE NAVARRETE...
pag. 273
40.
pag. 296
41.
pag. 297
42.
pag. 305
43.
pag. 308
44.
pag. 311
45.
pag. 313
46.
pag. 317
47.
pag. 324
48.
pag. 326
49.
pag. 331
50.
pag. 332
51.
pag. 333
52.
pag. 336
STORIA DI LUISA VIII
pag. 337
53.
pag. 343
NOTA
pag. 359
Seguici su IlLibraio
pag. 361

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.